tv

Rita Bellanza, tweet contro Maneskin: “Mi stanno sulle palle”. Ma è account fake

rita-bellanza-maneskin

Rita Bellanza e il tweet fake contro i Maneskin

ROMA – Un caso via Twitter durante la semifinale di X-Factor 2017: un account col nome di Rita Bellanza ha insultato i Maneskin “Mi stanno sulle palle. Si sono montati la testa all’inizio non erano così”. Rita era stata eliminata la scorsa settimana, mentre la band romana è nel frattempo volata in finale ed è considerata la favorita per la vittoria finale.

Quell’account da cui è partito il tweet però non esiste più. Sempre via Twitter la produzione di X Factor ha precisato che “l’ account non è gestito da Rita Bellanza e tali affermazioni sono inventate”.

Ma il messaggio è diventato virale in men che non si dica e i fan dei Maneskin non hanno perso occasione per insultare Rita, che già nelle sue ultime apparizioni se l’era vista con le critiche del pubblico da casa. Partita come favorita, aveva “stufato” i telespettatori (e anche qualche giudice) per il suo atteggiamento perennemente triste e incline alla tragedia.

Caso chiuso dunque, anche se, ricorda Leggo

l’antipatia della giovane cantante verso i suoi ex colleghi non è un mistero, ecco cosa ha detto durante la conferenza stampa con i giornalisti dopo la sua esclusione dall’undicesima edizione : “Loro – i Maneskin – sono una forza della natura. Amo di meno il loro carattere, perché penso che Damiano dovrebbe un attimo ridimensionarsi, nonostante sia un mostro da palcoscenico. Lui è il top dell’arroganza, però dovrebbe mostrare anche il lato meraviglioso che ha”. Poi prosegue e affonda: “Il gruppo in sé è debole, perché non sono musicisti come i Ros. I Ros sanno suonare, non fanno quei quattro accordi sulla chitarra”.

 

To Top