Sabrina Ferilli, incubo stalker. Dopo 5 anni di ossessione, ora lo ha denunciato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 febbraio 2019 10:02 | Ultimo aggiornamento: 16 febbraio 2019 10:03
Sabrina Ferilli, incubo dello stalker. Dopo 5 anni di ossessione, ora lo ha denunciato

Sabrina Ferilli, incubo stalker. Dopo 5 anni di ossessione, ora lo ha denunciato (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Sabrina Ferilli e l’incubo dello stalker che la perseguita da 5 anni. L’attrice romana ne ha parlato al Corriere della Sera: “Mi segue ovunque, ormai lo trovo sotto casa, mi perseguita con lettere e regali”, ha raccontato. 

Il Corriere parla di un sessantenne che (non si sa ancora come) è riuscito ad avere informazioni, anche molto riservate, sulla vita privata dell’attrice. Da lì è cominciata la persecuzione assillante, fino alla decisione (circa un mese fa) di rivolgersi ai giudici. Tra l’altro proprio in questo periodo la Ferilli sta girando una fiction in cui interpreta un pubblico ministero che si occupa di baby squillo: è stato proprio in occasione di questo lavoro che l’attrice è entrata in contatto con il giudice Maria Monteleone, al quale ha raccontato tutta la propria odissea.

L’uomo era diventato una presenza costante in tutte le occasioni pubbliche: dalle presentazioni dei film, agli eventi mondani, alle partecipazioni alle trasmissioni televisive. Non solo, perché col passare del tempo l’uomo era diventato particolarmente ossessivo.

Sono così scattati gli accertamenti, l’uomo è stato identificato e tre giorni fa l’attrice è stata convocata a palazzo di giustizia per il riconoscimento formale, ma anche per fornire ulteriori dettagli su quanto accaduto. “Inizialmente – ha chiarito – non avevo dato peso alla vicenda, ma adesso avverto questa presenza come una minaccia perché mi sento continuamente sotto osservazione e ho paura che questa storia possa ulteriormente degenerare”.