Coronavirus, Frank Matano: “Sto a casa e chiamo numeri a caso per fare compagnia alla gente” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 Marzo 2020 11:28 | Ultimo aggiornamento: 9 Marzo 2020 11:28
frank martano

Coronavirus, Frank Matano: “Sto a casa e chiamo numeri a caso per fare compagnia alla gente”

ROMA – “E’ un momento molto complicato e quindi mi sono chiesto. Cosa posso fare? Intanto stare a casa. Però poi per tranquillizzarmi posso chiamare dei numeri fissi a casa e farci compagnia”.

La gag è di Frank Matano, il presentatore di Italia’s Got Talent. Nel messaggio di sensibilizzazione alla responsabilità rispetto all’emergenza coronavirus ha chiamato delle persone a casa per far loro compagnia. Nel video che segue pubblicato dall‘Agenzia Vista, a rispondere sono delle persone anziane. Dopo una certa diffidenza, la signora dall’altra parte della cornetta racconta di passare il tempo facendo le parole crociate. Matano, a questo punto, chiede ironicamente di poter partecipare. 

Frank Matano, per chi non lo conoscesse, è uno ex youtuber, comico, attore e presentatore italiano. Ha acquisito notorietà nel 2008 pubblicando video di scherzi telefonici su YouTube con il nickname lamentecontorta dal 2007. In seguito ha partecipato alle trasmissioni televisive Le Iene, come inviato e presentatore, e Italia’s Got Talent, come giudice.

Frank Matano, la carriera.

Nel 2009 è alla prima esperienza televisiva per il programma Le Iene. L’anno successivo conduce un programma su Sky, dedicato agli scherzi telefonici, chiamato Sky Scherzando?. Nel 2011 partecipa al programma Ti lascio una canzone di Antonella Clerici, conducendo brevi interviste ai ragazzi del cast.

Nel 2012 partecipa alla webserie Lost in Google con i the JackaL e nel settembre dello stesso anno partecipa al programma 2012 prima di morire in onda su La3, insieme a Jacopo Morini, per poi comparire nel video della canzone Ragazzo inadeguato di Max Pezzali. Nel 2013 arriva il suo debutto cinematografico entrando nel cast del film Fuga di cervelli, diretto da Paolo Ruffini.

Sempre nel 2013, ha creato un secondo canale su YouTube dedicato al mondo dei videogiochi di nome “Frank Matano Games”.

Nel 2014 lo si ritrova come attore per un altro film, Tutto molto bello, anch’esso diretto da Paolo Ruffini, uscito nelle sale dal 9 ottobre 2014. Sempre nel 2014 Frank entra a far parte dei doppiatori italiani, doppiando la serie animata South Park.

Fonte: Wikipedia, Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev