Le due velociste americane arrivate insieme ai 100 metri. Chi andrà a Londra?

Pubblicato il 26 Giugno 2012 17:42 | Ultimo aggiornamento: 26 Giugno 2012 18:13

ROMA – Le due velociste statunitensi Allyson Felix e Jeneba Tarmoh, devono aspettare che sia lo spareggio a decidere chi, tra loro, sarà la terza americana a prendere parte ai 100 metri femminili ai Giochi di Londra.

Le due sono arrivate terze con lo stesso tempo di 11″08 nella finale dei 100 vinta da Carmelita Jeter (in 10”92) davanti a Tianna Madison (10”96). Le immagini del fotofinish, anche se super rallentate, non hanno chiarito chi tra le due sia arrivata prima. Stessa cosa non ha fatto il crono al millesimo, che ha segnato 11”068 per entrambe.

Si tratta insomma di un vero e proprio pareggio: se si fosse trattato della gara olimpica, il problema si sarebbe risolto con l’assegnazione di due medaglie. In questo caso però, gli Usa devono fare una scelta perché possono mandare a Londra solo tre atlete. La Federazione ha reso noto che per decidere sarà necessario un sorteggio o uno spareggio.

Saranno le due atlete a decidere tra un paio di giorni, se correre un 100 metri di spareggio o se affidarsi alla sorte: