Coronavirus, Trump: “E se iniettassimo il disinfettante?” La faccia della virologa presente alla conferenza stampa VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 Aprile 2020 11:47 | Ultimo aggiornamento: 24 Aprile 2020 11:47
deborah birx

Coronavirus, Trump: “E se iniettassimo il disinfettante?” La faccia della virologa Deborah Birx

ROMA – La dottoressa Deborah Birx è nota negli Stati Uniti come una dei massimi esperti nella lotta all’Aids ed ora, da quando è scoppiata la pandemia del coronavirus, fa parte della task force della Casa Bianca che cerca di limitare il contagio, offrendo indicazioni sanitarie a Donald Trump.

Insieme a lei c’è un altro medico che abbiamo imparato a conoscere in queste settimane la cui presenza nella task force non sempre è gradita a Trump: si tratta di Anthony Fauci. Ebbene anche la Birx, come già accaduto a Fauci, risente delle indicazioni che, a quanto pare, a volte il presidente interpreta un po’ troppo liberamente.

Nell’ultima conferenza stampa, Donald Trump ha detto che il disinfettante spegne in un minuto il virus. Il presidente Usa non è nuovo a considerazioni stravaganti e si è chiesto per se possa esserci qualche possibilità di iniettarlo in qualche modo nel corpo umano.

Ecco cosa ha detto Trump: “Il disinfettante lo spegne in un minuto. Sarebbe interessante per gli scienziati capire se ci fosse il modo di iniettarlo. Perché il coronavirus entra nei polmoni. Sarebbe interessante verificare questa soluzione”.

Mentre il presidente Trump stava pronunciando esattamente queste parole, la dottoressa Deborah Birx, seduta lungo il muro alla destra del presidente, si lascia andare a espressioni che erano un misto di sorpresa e di rassegnazione.

Il suo volto non nasconde la paura che le parole pronunciate da Trump possano essere fraintese in quanto pronunciate con molta enfasi davanti a milioni di americani che magari poi interpretano alla lettera le indicazioni anche quando si tratta magari solo di ipotesi.

Sul web circola ora un video che mostra il volto della Birx che, ad ogni parola pronunciata da Trump, sembra accusare un colpo.

E così in molti ora sul web scrivono ironicamente: “Siamo tutti con la dottoressa Birx”. E c’è chi ci va giù duro: “Oddio, è davvero pazzo e sta davvero provando a ucciderci tutti”. Ovviamente il riferimento è al presidente Usa (fonte: YouTube).