Russia, lite per parcheggio col vicino: lo prende a calci in faccia VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Novembre 2014 - 20:49 OLTRE 6 MESI FA

MOSCA – Ha litigato col vicino di casa per un parcheggio e lo ha preso a calci in faccia e pugni fino a ridurlo in fin di vita. Una scena a cui hanno assistito la moglie della vittima, Victoria Ermolayeva, e la figlia di un anno.

La colpa dell’uomo di Petrozavodsk, in Russia, è stata di aver parcheggiato nel posto non suo. Quando uno dei vicini di casa l’ha redarguito, l’uomo ha cominciato a prenderlo a calci e pugni. La vittima è stata portata in ospedale, con diverse lesioni al volto e una commozione cerebrale riportati nel pestaggio.

La polizia ha acquisito il video del pestaggio e procederà a identificare e fermare l’aggressore.

(Foto da YouTube)