Video: segna e mima l’omicidio del compagno, è polemica in Messico

Pubblicato il 18 ottobre 2011 9:14 | Ultimo aggiornamento: 18 ottobre 2011 11:29

CITTA’ DEL MESSICO – Il centrocampista Marco Fabian de la Mora del Chivas non ha trovato di meglio per celebrare il suo secondo gol agli avversari del Jalisco, mimando il gesto della pistola puntata alla fronte, puntando l’indice alla testa di un compagno di squadra che, per non essere da meno, si e’ lasciato cadere al suolo.

Lo ricorda oggi il quotidiano El Universal, precisando che la foto ed il video della surreale sceneggiata, in un Paese dove, negli ultimi cinque anni, sono state assassinate almeno 40.000 persone nella ”guerra del narcotraffico”, ha suscitato molte polemiche tanto che da molti media stranieri e’ stato definito ”il goleador killer”.

Tant’e’ che, oggi, sia il club che il calciatore sono corsi ai ripari chiedendo ”scuse pubbliche”.