VIDEO YouTube Berlusconi-Belen Rodriguez al telefono: “Felice per il programma?”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Marzo 2015 8:53 | Ultimo aggiornamento: 6 Marzo 2015 12:27
VIDEO YouTube Berlusconi-Belen Rodriguez al telefono: "Felice per il programma?"

Berlusconi-Belen Rodriguez al telefono: “Felice per il programma?” (foto Ansa)

ROMA – Silvio Berlusconi chiama Belen Rodriguez al telefono. Anzi, per meglio dire a passare la showgirl all’allora presidente del Consiglio era stato Gianpaolo Tarantini, indagato nell’inchiesta escort di Bari. Berlusconi lascia intendere a Belen di aver fatto pressioni perché lei possa avere un suo programma a Mediaset. E specifica: “C’era Briatore che faceva pressioni per mettere la sua”. Tra i due sembra esserci grande complicità: si danno del tu, lei lo chiama Silvio e lui chiude la telefonata chiamandola “piccola”. Berlusconi si definisce un estimatore di Belen e la invita a cena… L’intercettazione è stata pubblicata proprio nell’ambito dell’inchiesta di Bari. Il video è stato caricato su YouTube dal Fatto Quotidiano.

  • Tarantini: “Un attimo solo”.
  • Berlusconi: “Pronto, Belen”.
  • Belen: “Come stai?”
  • Berlusconi: “Io sto bene, ho fatto un anno fantastico, con risultati importanti”.
  • Belen: “Io serena, molto molto tranquilla”.
  • Berlusconi: “Con il tuo ragazzo è finito tutto?”.
  • Belen: “Sì, comunque ci vediamo ma sono molto molto tranquillo”.
  • Berlusconi: “Senti, adesso hai visto questa cosa su Mediaset, ti piace?”.
  • Belen; “Come fa a non piacermi? Sono stupita e felice”.
  • Berlusconi: “Puoi immaginare chi è stato”.
  • Belen: “Non avevo dubbi”.
  • Berlusconi: “Anche perché avevo tante pressioni da Briatore per mettere la sua, che sapeva era già fissata. Poi ho fatto pressione ma ero convinto che tu fossi la donna che aveva avuto più popolarità”.
  • Belen: “Non ti deluderò, anche perché farò un bel po’ di cose”.
  • Berlusconi: “Ti faccio tanti auguri per il tuo programma, e se un giorno avessi voglia di fare una cena con me…sappi che hai un amico oltre che un estimatore”.
  • Belen: “Grazie, Silvio”.
  • Berlusconi: “Ciao, piccola”.