YOUTUBE Il 50enne che crede di essere una bambina

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Dicembre 2015 14:35 | Ultimo aggiornamento: 9 Dicembre 2015 14:35
Stefonknee Wolscht

Stefonknee Wolscht

LONDRA – Questo è lo strano caso di Stefonknee Wolscht (precedentemente Paul). Il trans, cinquantenne, che si sente e si veste come una bambina. Si fanno chiamare “transage”, letteralmente “transetà” e sono i trans che si sentono un’età diversa da quella reale.

“Ci sono giorni nei quali dimentico il mio passato – ha spiegato Wolscht, intervistato da The Daily Xtra – Non posso negare di essere stato sposato. Non posso negare di avere un bambino”, ha ammesso. “Ma adesso sono andato oltre e sono tornato ad essere un bambino. Non voglio essere un adulto in questo momento e così vivo la mia vita nel modo in cui avrei voluto viverla quando andavo a scuola”.

“Io ho una mamma e un papà. Una mamma e un papà che si sentono sereni con la mia scelta di essere una bambina”. “Mi diverto molto con la loro nipotina. Coloriamo, e ci divertiamo facendo cose da bambini. Si chiama terapia del gioco. Nessuna medicina, nessun pensiero suicida. E così penso solo a giocare”. Questo il video con l’intervista pubblicato su YouTube.