YOUTUBE Usa, poliziotta seda rissa tra nere ballando Silento

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Ottobre 2015 19:43 | Ultimo aggiornamento: 30 Ottobre 2015 19:43
YOUTUBE Usa, poliziotta seda rissa tra nere ballando Silento

Usa, poliziotta seda rissa tra nere ballando Silento

WASHINGTON – Per una volta non è stata la pistola di un poliziotto a fermare degli afroamericani che facevano una rissa: a placare le ire giovanili di un gruppo di adolescenti di Washington c’ha pensato l’inventiva di una agente donna.

Intervenuta per sedare la rissa, si è ritrovata davanti una delle ragazzine che, con il telefono accesso a suonare “Watch Me”, tormentone di Silento, le andava incontro per provocarla. Anziché reagire con violenza, la poliziotta le ha detto di saperla ballare meglio di lei: “Se ve lo dimostro, poi ve ne andate tutte a casa”, ha detto al gruppo di ragazze. E si è messa a ballare, coinvolgendo anche la ragazzina, mentre un’altra adolescente riprendeva tutto con il telefonino.

La notizia è arrivata anche al presidente americano, Barack Obama, che su twitter ha elogiato l’esempio dell’agente:

“Chi l’avrebbe mai detto che lavorare per tenere sicura una comunità potesse avere a che fare con il nae nae (la coreografia di questa musica, ndr)? Il grande esempio che ci ha dato un agente che si diverte, mentre ci fa stare sicuri”.