Blitz quotidiano
powered by aruba

Isis taglia mano con mannaia a presunto ladro FOTO

Isis taglia mano con mannaia a presunto ladro 4

Isis taglia mano con mannaia a presunto ladro

RAQQA – Dopo le due presunte spie che vengono decapitate davanti ad una folla formata anche da alcuni bambini, l’Isis diffonde un altro video, questa volta girato a Raqqa in Siria, una delle città da loro controllate. Il filmato mostra un presunto ladro a cui viene tagliata la mano con una mannaia per punizione. La folla guarda la scena, che viene usata come monito.

L’uomo viene bendato e trascinato in piazza. L’uomo viene fatto sedere su una sedia e il braccio viene posizionato su un tavolo di legno. Le immagini sono sconsigliate ad un pubblico sensibile e mostrano il boia che indossa un passamontagna e che si appresta a colpire con l’arma la mano del malcapitato presunto ladro.

Una grande folla si  raduna per assistere alla brutale punizione . Tagliare la mano destra come punizione per aver commesso un furto, è una stretta interpretazione della Sharia effettuata sia dall’Isis, sia in Arabia Saudita e Iran.

Immagine 1 di 3
  • Isis taglia mano con mannaia a presunto ladro 2
Immagine 1 di 3





TAG: , , ,