Corea del Nord potrebbe usare nucleare per una “spietata offensiva” contro chi sanziona

Pubblicato il 9 Giugno 2009 22:45 | Ultimo aggiornamento: 9 Giugno 2009 22:47

La Corea del Nord potrebbe utilizzare armi nucleari contro chi minaccia la sovranità del Paese. L’editoriale odierno, pubblicato sul giornale di Stato “Minju Joson”, parla di una “spietata offensiva” contro le possibili nuove sanzioni internazionali, in arrivo dopo l’ultimo test atomico.

“La nostra forza di dissuasione nucleare – si legge nell’articolo – costituirà un potente mezzo di difesa e un potente mezzo per compiere una spietata offensiva contro coloro che osano attentare alla dignità o alla sovranità del Paese”.

Pyongyang, tramite l’agenzia di stampa “Kcna”, aveva affermato ieri, lunedì 8 giugno, che considererà “qualsiasi sanzione come una dichiarazione di guerra e prenderà equivalenti contromisure di autodifesa”.