Crisi/ Australia: niente recessione, Pil a +0,4% nel primo trimestre

Pubblicato il 3 Giugno 2009 9:40 | Ultimo aggiornamento: 3 Giugno 2009 9:59

L’Australia non entra in recessione nel primo trimestre, ma registra un’inattesa crescita del Pil dello 0,4%. Canberra ha affrontato la crisi meglio di altri paesi grazie a rapidi e drastici tagli dei tassi di interesse, piani di stimolo adeguati e il contributo all’economia delle esportazioni di materie prime.