Google/ Parte “Caffeine”, la nuova versione del motore di ricerca, più veloce e più potente per battere “Bing” di Microsoft

Pubblicato il 11 Agosto 2009 - 19:30 OLTRE 6 MESI FA

Il più potente motore di ricerca sul web intende distanziare ancora di più i diretti avversari. Google è pronto a lanciare la sua nuova versione, il progetto “Caffeine”: più veloce, più accurato, più grande. Senza che gli utenti debbano abituarsi a un nuovo interfaccia, dato che la grafica della pagina rimane pressoché identica.

L’iniziativa doveva rimanere segreta, ma poi i vertici della compagnia californiana hanno deciso di sfruttare le indicazioni degli utenti. Per un certo periodo, il vecchio e il nuovo motore di ricerca convivranno sulla Rete. Le differenze, come chiunque può notare, non sono molto evidenti.

Ma è facendo qualche ricerca pratica che, invece, si scopre l’enorme potenzialità di “Caffeine”: digitando la parola Italia sul vecchio motore, ad esempio, si ottengono 307 milioni di risultati, contro i 446 trovati sul nuovo. Un incremento del 30% dei link consultabili, un’enormità per gli assidui ricercatori su Internet.