Ambiente

California contro buste di plastica: la nuova battaglia ecologica negli Usa

California contro buste di plastica: la nuova battaglia ecologica negli Usa

California contro buste di plastica: la nuova battaglia ecologica negli Usa

LOS ANGELES – La nuova battaglia ecologista in California inizia con una dichiarazione di guerra alle buste di plastica. Sono già 100 le città, inclusa Los Angeles, che hanno messo al bando le buste in plastica, mentre lo stato della California studia una apposita legge per vietarle e salvare l’ambiente. Iniziativa che porterebbe la California ad essere il primo Stato americano a metterle al bando.

Le buste di plastica sono viste come il simbolo dello spreco ambientale: anche se possono essere usate una o più volte la loro ‘vita’ può durare anni e solo una piccola percentuale viene riciclata perché vanno smaltite separatamente dall’altra plastica.

Alex Padilla, il senatore che sponsorizza l’entrata in vigore del divieto di buste di plastica, ha spiegato: “Al pubblico sono divenuti chiari i danni ambientali che una singola busta può causare”.

Il testo di Padilla prevede l’addio delle buste di plastica ai supermercati e negli altri negozi dove sono più spesso usate. Le buste di carta o quelle riutilizzabili saranno a disposizione dei clienti per 10 centesimi, una piccola quota con la quale si punta a costringere gli amanti dello shopping a ricordare le proprie buste di tela.

To Top