Francia, “botta di testa” della Trierweiler… Il pericolo di una premiere dame

Pubblicato il 13 Giugno 2012 18:37 | Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2012 18:55

Valérie Trierweiler (Foto LaPresse)

PARIGI – E’ andato in scena in Francia una scenata di gelosia tutta al femminile che ha travalicato il limite del privato e ha danneggiato la sfera pubblica di Francois Hollande. Un segno di quanto le premier dame (e anche i principi consorti, vedi quello inglese) possano, con le loro botte di testa, danneggiare i compagni.

Questa volta è toccata alla già contestatissima Valérie Trierweiler, compagna del neo-presidente francese Francois Hollande. La Trierweiler ha deciso di sponsorizzare su Twitter Olivier Falorni nella circoscrizione della Rochelle… guarda caso lo sfidante di Segolene Royal, ex moglie di Hollande e madre dei suoi quattro figli.

Ora, dubitiamo che la Trierweiler abbia voluto solo diffondere nel web le sue convinzioni politiche. Più facile, invece, che si sia fatta trasportare dalla gelosia e dal risentimento. Ma come si fa per un personaggio pubblico? Raccontano che il presidente sia rimasto ”sotto shock” dopo aver scoperto il tweet contemporaneamente a tutti gli altri. Raccontano che era nervosissimo e l’ha presa male, molto male. Lei invece ha avuto anche la faccia tosta di dire che “è ingiusto che tutti si schierino contro il candidato dissidente socialista a La Rochelle, Olivier Falorni, che è uno dei piu’ antichi e solidi sostegni di Francois Hollande”.