Coronavirus, Vincenzo De Luca: “Chi non indossa la mascherina è una bestia” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 1 Maggio 2020 16:10 | Ultimo aggiornamento: 1 Maggio 2020 16:16
vincenzo de luca

Coronavirus, Vincenzo De Luca: “Chi non indossa la mascherina è una bestia”

NAPOLI  – “Per tornare a fare footing bisognerà attendere 2-3 settimane”. Lo ha detto su Fb il governatore della Campania Vincenzo De Luca che ha anche annunciato l’individuazione di “aree dedicate dove consentire anche la corsa senza mascherina”.

Chi non indossa le mascherine – ha ammonito il presidente della Regione Campania – è una bestia perché non ha rispetto per anziani e famiglie e perché non ha rispetto per il lavoro immane fatto dalla Regione per consegnarle”.

De Luca ha anche annunciato che, successivamente, le mascherine saranno disponibili anche nei supermercati come nelle farmacie. “Noi – ha detto ancora – le abbiamo prodotte, acquistate e consegnate a 2,5 milioni di famiglie” per questo “deve corrispondere un atteggiamento di responsabilità”.

De Luca ha spiegato che “i sindaci hanno il potere e il dovere di far rispettare l’ordinanza della Regione Campania che impone l’obbligo delle mascherine: vale per le forze dell’ordine ma anche per i sindaci, che io ringrazio”.

“Tantissimi sindaci – ha continuato – hanno collaborato e segnalato situazioni di emergenza altri se ne infischiano e non è possibile. Quindi organizziamo i servizi di pattugliamento della polizie municipali: noi interverremo con le forze dell’ordine” (fonte: Ansa, Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev).