Roma, imbrattata sede Cisl alla Garbatella: “Meglio un uovo oggi che senza diritti domani”

Pubblicato il 13 Ottobre 2010 18:27 | Ultimo aggiornamento: 13 Ottobre 2010 18:27

La sede della Cisl di Roma, situata alla Garbatella, è stata imbrattata con vernice nella notte tra il 12 e il 13 ottobre. Come ha comunicato la stessa organizzazione sindacale, “sulla porta d’ingresso della sede appare la scritta: ‘Meglio un uovo oggi che senza diritti domani’ “.

L’azione è rivendicata da “Quelli con la ‘r moscia’ “. Il muro sotto le finestre della sede del sindacato è stato imbrattato di nero. Inoltre è stata staccata la targa della sede. La mattina del 13 un gruppo di precari aveva dato la falsa notizia di un attacco con uova e vernice ad una sede Cisl alla periferia di Roma.

[stream flv=x:/www.blitzquotidiano.it/wp/wp/wp-content/uploads/2010/10/lapresse_20101013_cro_bo_24.flv embed=false share=true width=450 height=253 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /]