Turchia, nave di migranti contro gli scogli: almeno 20 i morti

Pubblicato il 6 settembre 2012 18:26 | Ultimo aggiornamento: 6 settembre 2012 20:07

[jwplayer config=”Blitz20120621″ mediaid=”1337536″]

Turchia

ANKARA – Un barcone di immigrati che stava cercando di raggiungere le coste europee è affondato al largo della Turchia. I morti sarebbero almeno 20.

Altri 43 immigrati irregolari, sarebbero invece sopravvissuti. Lo ha reso noto un funzionario locle all’emittente NTV. ”Abbiamo recuperato 20 cadaveri”, ha spiegato Tahsin Kurtbeyoglu, amministatore locale della provincia Izmir, secondo il quale la barca avrebbe colpito degli scogli prima di affondare.