blitztv

YOUTUBE Pastore evangelista ai bambini: “Babbo Natale non esiste”. I genitori…

Pastore al centro commerciale si rivolge ai bambini

Pastore al centro commerciale si rivolge ai bambini

ARLINGTON – Natale è un momento magico per i bambini. In questo periodo ricevono i regali, non vanno a scuola e vanno per centri commerciali ad incontrare Babbo Natale. In uno di questi che si trova in Texas però, c’è un pastore evangelista che rovina la visita ai bambini dicendo loro che Babbo Natale non esiste. I genitori non la prendono però bene e il pastore è costretto ad andarsene.

David Grisham, un predicatore della Last Frontier Evangelism che si trova in Alaska, nell’Amarillo Mall di Arlington prende il microfono per dire a tutti quelli che sono presenti in quel momento (tra cui molti bambini): “Voglio dirvi una cosa, Babbo Natale non esiste. A Natale si deve pensare a Gesù. Gesù è nato 2016 anni fa. E’ nato in una mangiatoia che si trova in una piccola città chiamata Betlemme. Questa è la verità sul Natale. L’uomo che andate a incontrare oggi è solo un uomo vestito come Babbo Natale. In realtà non è reale”.

Grisham chiede ai genitori di “uscire dal centro commerciale con i loro figli“, aggiungendo che le renne volanti non esistono, che non c’è alcun laboratorio al Polo Nord, e che non ci sono elfi per producono giocattoli. “I doni vengono acquistati e messi sotto l’albero”, continua il pastore. Come racconta il Daily Mail che posta il video, mentre il pastore parla due padri si fanno sotto minacciosi. Grisham è così costretto a salutare tutti e ad andarsene. 

Non si tratta del primo video che Grisham posta su YouTube. In un altro abbastanza famoso, il pastore evangelista parla contro l’omosessualità.

To Top