Val Kilmer ha tumore alla gola: perdeva sangue, attore operato d’urgenza

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Febbraio 2015 12:41 | Ultimo aggiornamento: 1 Febbraio 2015 15:07

LOS ANGELES – L’attore di film d’azione Val Kilmer è stato ricoverato d’urgenza la mattina di lunedì 26 gennaio perché perdeva sangue dalla bocca. Kilmer, 55 anni, avrebbe un tumore alla gola da tempo, ma lo aveva sottovalutato. Da tempo l’attore appariva in pubblico appesantito e stanco, forse motivo proprio del cancro che da tempo lo affliggeva.

Il Corriere della Sera riporta la notizia dal sito di gossip americano Tmz:

“l’attore sarebbe stato trasportato d’urgenza all’UCLA Medical Center di Santa Monica, poiché ha cominciato a «sanguinare dalla bocca», mentre si trovava nella sua casa di Malibù: l’emorragia sarebbe una conseguenza dell’aggravarsi del tumore alla gola che gli sarebbe stato diagnosticato già da qualche tempo, ma finora da lui sottovalutato. Nelle ultime ore Kilmer si sarebbe sottoposto a un intervento chirurgico e ora sarebbe convalescente”.

(Foto LaPresse)