Cronaca Europa

Bere troppa acqua può causare overdose. Sintomi e pericoli

Bere troppa acqua può causare overdose. Sintomi e pericoli

Bere troppa acqua può causare overdose. Sintomi e pericoli (foto d’archivio Ansa)

LONDRA – Bere troppa acqua può essere pericoloso: se ingerita in un breve lasso di tempo può dare sintomi vicini a quelli di un’overdose. E’ quello che è accaduto a Londra, dove una donna di 59 anni è finita in ospedale proprio per aver bevuto troppa acqua.

Gli esperti del King College Hospital nel sud di Londra mettono in dubbio la raccomandazione – si legge sul ‘Mail Online‘ – dopo che la donna, a causa di un’overdose di acqua, presentava un’infezione delle vie urinarie. Le era stato consigliato dal medico di bere molta acqua, ma in realtà lei aveva bevuto di più di quanto le fosse stato detto. Così è stata ricoverata e i medici hanno visto come nel suo sangue i livelli di sodio fossero pericolosamente bassi. Ciò può accadere quando si beve molta acqua in poco tempo.

Spiega AdnKronos:

I sintomi comprendono nausea, vomito e mal di testa. Nei casi più gravi, il cervello può gonfiarsi e portare a confusione, convulsioni, coma e morte.

Il dottor Imran Rafi, responsabile di Innovazione clinica e ricerca presso il Royal College of General Practitioners, ha commentato: “Bere una giusta quantità di acqua è importante per mantenerci in buona salute, sia fisicamente che mentalmente”.

To Top