Brexit. May ribadisce, ”Non è ora il momento per referendum Scozia”

Pubblicato il 16 marzo 2017 15:47 | Ultimo aggiornamento: 17 marzo 2017 6:33
Theresa May

Theresa May

GB, LONDRA – “Non è ora il momento”. Così la premier britannica Theresa May ha respinto nuovamente la richiesta della ‘first minister’ Nicola Sturgeon di un secondo referendum sull’indipendenza della Scozia dal Regno Unito come ‘contromisura’ rispetto alla Brexit.

Per la premier, che ha rinnovato l’appello all’unità nazionale già pronunciato nei giorni scorsi, questo è invece il tempo per “collaborare” tra Londra ed Edimburgo in vista delle trattative con Bruxelles e “non dividerci”: il fine è quello di ottenere un accordo “giusto” per la Scozia e tutto il Regno Unito.