Joele Leotta ucciso in Gb: 9 arresti. La polizia: “Non sono inglesi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Ottobre 2013 14:00 | Ultimo aggiornamento: 23 Ottobre 2013 14:03
joele leotta

Joele Leotta (foto Facebook)

LONDRA (REGNO UNITO) – “Sono di nazionalità straniera, non inglesi”. Queste le persone che rimangono in stato di arresto per l’aggressione nel Kent in cui è stato ucciso il giovane di Lecco, Joele Leotta.

Lo ha riferito all’ANSA la polizia del Kent. “Non stiamo trattando l’episodio come un incidente a sfondo razziale”, ha detto un portavoce della polizia.