Londra, il tesoro di Edoardo VIII e Wallis Simpson all’asta per 740mila euro

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 Dicembre 2013 22:48 | Ultimo aggiornamento: 12 Dicembre 2013 22:49

wallis-simpsonLONDRA – Il ‘tesoro’ dei defunti Edoardo VIII e della moglie Wallis Simpson è stato battuto a un prezzo record di 620 mila pound (circa 740mila euro) da Sotheby’s a Londra. Si tratta di gioielli, orologi, accessori, un tempo di proprietà della celebre coppia che fece vivere uno dei momenti più difficili alla monarchia britannica.

La casa d’aste ha definito la Simpson, morta nel 1986 a 89 anni, come uno dei massimi esempi di eleganza della sua generazione. La storia di Edoardo e la signora Simpson nel 1936 causò scalpore in tutto il mondo. L’allora re di Gran Bretagna ed Irlanda del Nord abdicò per poter sposare la donna che amava più della corona. La Simpson, secondo la famiglia reale e il governo britannico, era proprio la persona sbagliata: non solo era americana, ma anche divorziata. Non una, bensì due volte.