Lucia Cassidy, 34 anni e tre figli, ha 20 infarti in 24 ore. Ma sopravvive

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 settembre 2014 15:53 | Ultimo aggiornamento: 22 settembre 2014 16:01
Lucia Cassidy, 34 anni e tre figli, ha 20 infarti in 24 ore. Ma sopravvive

Lucia Cassidy (Foto da Facebook)

LONDRA – Ha avuto 29 infarti in 24 ore. Lucia Cassidy, inglese di 34 anni, madre di tre figli, è stata colpita da un malore mentre giocava con i propri bambini. Aveva un forte mal di stomaco ed è stata portata in ospedale. Lì ha avuto un infarto. Il primo di 29 infarti.

Nella notte ad un certo punto si è svegliata, ha sentito una fortissima sete, ha provato ad alzarsi ma è collassata per terra. 

“Ho avuto anche un’esperienza sensoriale come se fossi fuori dal mio corpo. Ho visto il mio compagno Gerard che mi supplicava di respirare e poi sono tornata in me”,

ha raccontato la donna, di Edmonton (Londra) al Mirror.

“Ho guardato i miei piedi ed erano blu a causa della scarsa circolazione. Piangevo disperata perché pensavo che non avrei mai più rivisto i miei figli”.

La causa di quegli attacchi cardiaci è una malattia rara che può essere mortale. Provoca svenimenti e infarti. Alla donna è stato impiantato un pacemaker e adesso sta bene.

L’infarto è stata la cosa peggiore e la migliore che mi sia capitata. Ero terrorizzata, ma ora che sono sopravvissuta guardo la vita da una nuova e più completa prospettiva”.