Terremoto Albania, nuova scossa di magnitudo 4.7 tra Tirana e Durazzo

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 Dicembre 2019 17:36 | Ultimo aggiornamento: 19 Dicembre 2019 17:47
Terremoto Albania, scossa di magnitudo 4.7 tra Tirana e Durazzo

I soccorsi dopo il terremoto che ha colpito l’Albania lo scorso 26 novembre (Foto Ansa)

TIRANA – Trema ancora la terra in Albania: una scossa di terremoto di magnitudo 4.7 è stata registrata alle 17:03 di oggi, giovedì 19 dicembre, lungo la costa settentrionale tra Tirana e Durazzo. Lo rende noto l’Ingv. L’epicentro è stato localizzato a 9 km a Nord di Durazzo.

Il sisma dello scorso 26 novembre, di magnitudo 6.4, aveva causato la morte di almeno 50 persone e il crollo di diversi edifici. Circa 900 edifici a Durazzo e oltre 1.465 nella capitale Tirana hanno subito gravi danni.

Il premier albanese Edi Rama, oggi a Roma per il vertice dei capi di governo dell’Iniziativa centro europea (Ince) stamattina aveva ricordato che la situazione post-sisma in Albania “è drammatica perché le conseguenze sono gravi ma c’è una forte solidarietà e l’Italia è stata assolutamente fantastica. Il presidente Conte è stato il primo a rispondere già nelle primissime ore dopo il disastro. Ringrazio ancora una volta gli straordinari vigili del fuoco italiani”.

Interpellato sullo stop da parte dell’Ue al processo di adesione, Rama ha sottolineato che “l’Albania sta lì da migliaia di anni, può aspettare ancora. Il problema è anche per l’Europa che ha bisogno dei Balcani occidentali quanto noi abbiamo bisogno dell’Europa. Questo l’Italia l’ha capito, altri no”.

Fonte: Ingv