Uccide il padre e sotterra il cadavere in giardino: dopo 10 anni confessa omicidio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 gennaio 2018 7:45 | Ultimo aggiornamento: 15 gennaio 2018 23:34
sotterra-giardino

Uccide il padre e sotterra il cadavere in giardino: dopo 10 anni confessa omicidio

ROMA – Sembrano immagini di vita quotidiana qualunque ma quelle di un video della sorveglianza, mostrano i movimenti di una donna ora accusata di aver ucciso il padre nel 2006, un eroe di guerra, girato pochi giorni prima di confessare l’omicidio alla polizia, lasciando di stucco la famiglia e i conoscenti.

Nelle foto, pubblicate dal Daily Mail, la 63enne Barbara Coombes si vede mentre porta la biancheria alla Spring-Clean, una lavanderia automatica: corporatura massiccia, capelli bianchi ed è sola, sembra stanca e sofferente a causa del cancro allo stomaco.

La donna ha confessato alla polizia l’omicidio del padre, avvenuto più di dieci anni fa, e di aver seppellito il corpo nel giardino sul retro della casa di Stockport, Greater Manchester.

E’ stata avviata un’indagine e i resti di Kenneth Coombes sono stati scoperti proprio nel giardino: ora la Coombes, che era tornata a vivere nella casa del padre dopo la separazione dal marito, dovrà affrontare il processo.

“Ricordo di averla vista prima di Natale. Sembrava stanca e malata. E’ una donna tranquilla per questo tutti sono rimasti sorpresi quando si è consegnata alla polizia”, dice un commesso della lavanderia.

La Coombes è stata accusata di aver ucciso il padre nel 2006, impedendo una regolare sepoltura, furto di identità e conseguente vantaggio pecuniario. La donna avrebbe percepito la pensione del padre dal 2006 al 2017 e per un anno dopo la morte, aver ricevuto del denaro per il ruolo di badante.

Michael, fratello della donna, è rimasto di stucco e al Sun online ha detto: “Sono molto arrabbiato. Non voglio avere niente a che fare con il caso”.

Il padre Kenneth, che nel Royal Regiment of Artillery si era distinto nella seconda guerra mondiale e ricevuto delle onorificenze, da tutti era definito “un gentiluomo”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other