L’aeroporto di Fiumicino premiato: è il migliore in Europa per le regole anti-Covid

di Caterina Galloni
Pubblicato il 19 Settembre 2020 20:40 | Ultimo aggiornamento: 16 Settembre 2020 17:53
Doha, neonato abbandonato all'aeroporto: donne costrette al test ginecologico

Doha, neonato abbandonato all’aeroporto: donne costrette al test ginecologico (foto Ansa)

L’aeroporto romano di Fiumicino è stato premiato da Skytrax, ente di rating aeroportuale internazionale, con il punteggio massimo di 5 stelle per le misure e protocolli adottati dal “Leonardo da Vinci” nella lotta al Covid-19.

Lo scalo di Fiumicino è il primo aeroporto al mondo a ricevere questa attestazione che si aggiunge alla Biosafety Trust Certification di Rina e all’AirportHealthAccreditation di ACI (l’associazione internazionale che rappresenta più di 1.900 aeroporti nel mondo) assegnate di recente agli scali della Capitale.

Seguono a distanza con tre stelle gli aeroporti di Heathrow, Malaga e Nizza.

Skytrax ha valutato le misure di sicurezza per il coronavirus negli aeroporti di tutto il mondo e l’aeroporto di Fiumicino è il primo a ottenere il “COVID-19 5-Star Airport Rating”.

La classifica, cinque stelle è il massimo previsto, è stata stilata dall’ente considerando non solo la sicurezza dell’aeroporto ma al contempo la pulizia, l’efficienza dei tamponi in tempi rapidi, la segnaletica di facile lettura in più lingue, comprensibile anche agli stranieri.

E’ stato tenuto inoltre conto del “Bio-Safety Team”.

Nell’aeroporto di Fiumicino 40 persone dello staff garantiscono il distanziamento sociale e l’obbligo rigoroso di indossare le mascherine.

Infine, l’efficace monitoraggio di tutti i voli in entrata e in uscita in un unico terminal. Edward Plaisted, CEO di Skytrax ha dichiarato:

“L’aeroporto di Fiumicino ha svolto un ottimo lavoro nel fornire protocolli Covid-19 che consentono un ambiente sicuro per i passeggeri e il personale.

“Sono state adottate solide procedure per assicurare l’igiene delle mani, garantire il distanziamento sociale e un elevato livello di attenzione alla sanificazione dei terminal.

“Anche per questi motivi, lo scalo di Fiumicino è il primo aeroporto al mondo a ricevere il COVID-19 5-Star Airport Rating”. Marco Troncone, CEO dell’aeroporto di Fiumicino, ha precisato:”Siamo molto soddisfatti di questo nuovo riconoscimento.

“Dimostra ancora una volta lo sforzo dell’azienda che, durante l’emergenza, oltre ai protocolli prescritti dal Governo, ha adottato ulteriori misure per garantire la massima ampiezza e profondità degli interventi di prevenzione.

“Consentono agli scali della Capitale di continuare ad operare in condizioni di massima sicurezza a sostegno dell’attesa ripresa del traffico”. (Fonte: Daily Mail).