Alpinista soccorso su Monte Bianco: gli rubano scarpe, elicottero per “salvarlo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Giugno 2014 - 01:43 OLTRE 6 MESI FA
Alpinista soccorso su Monte Bianco: gli rubano scarpe, elicottero per "salvarlo"

Alpinista soccorso su Monte Bianco: gli rubano scarpe, elicottero per “salvarlo” (Foto Ansa)

GRENOBLE – Un elicottero ha “salvato” il malcapitato alpinista che una volta arrivato al rifugio sul Monte Bianco è stato derubato delle scarpe. Troppo grande, spiegano i soccorsi, il rischio corso dall’uomo se avesse deciso di scendere con solo un paio di calzini ai piedi.

Per questo un elicottero ha raggiunto il rifugio e portato in salvo l’uomo. La gendarmeria di Chamonix il 23 giugno ha fatto scattare i soccorsi e Jean-Baptiste Estachy, comandante della gendarmeria, ha spiegato:

“Portiamo via in elicottero le persone che si trovano in situazioni come questa e non le lasciamo così, con le calze, è pericoloso”.

L’uomo si trovava nel rifugio del Gouter, a 3.835 metri d’altitudine, lungo una delle vie per la scalata del Monte Bianco. Per scendere a valle, sono necessarie ore di cammino nella neve fino al ‘Nido dell’Aquila’, a 2.372 metri di quota.