Ancona: simulano rapina in classe con pistola giocattolo, denunciati 2 studenti

Pubblicato il 10 Giugno 2013 14:34 | Ultimo aggiornamento: 10 Giugno 2013 14:36

Ancona: simulano rapina in classe con pistoa giocattolo, denunciati 2 studentiANCONA – ”Fermi tutti, questa è una rapina!”. Con una pistola, risultata poi giocattolo, due studenti hanno fatto irruzione così in aula, in un istituto superiore di Ancona, durante l’orario di lezione, spaventando a morte l’insegnante.

Non paghi della loro bravata, hanno anche ripreso la “rapina” caricando poi il video su Facebook. Le immagini hanno fatto il giro della rete finendo in mano ai carabinieri di Collemarino, che hanno denunciato i due ragazzi per concorso in interruzione di un ufficio o servizio pubblico.

Protagonisti della vicenda due diciassettenni italiani, incensurati che, forse annoiati dalla routine scolastica, hanno pensato di vivacizzare la giornata entrando con una capriola nell’aula e spianando la pistola giocattolo.