Antonio Bonavolta fugge dai carabinieri e investe 2 ragazzi. Era ai domiciliari

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Marzo 2014 - 12:56 OLTRE 6 MESI FA
Antonio Bonavolta fugge dai carabinieri e investe 2 ragazzi. Era ai domiciliari

Foto Lapresse

NAPOLI – Tenta di fuggire dai carabinieri, investe 2 ragazzi e viene arrestato. Antonio Bonavolta era ricercato perché si era allontanato da casa, dove era ai domiciliari, e il Tribunale di sorveglianza aveva disposto la sua detenzione in carcere.

L’uomo, 41 anni, quando ha visto i carabinieri, a Napoli, ha tentato la fuga in auto investendo lievemente due giovani 20enni a bordo di uno scooter.

Raggiunto, ha ingaggiato una colluttazione ma è stato bloccato. All’interno dell’auto aveva quasi due etti di cocaina pura.