Atac, a bordo dei bus di Roma con il controllore salirà anche una guardia giurata

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 5 Ottobre 2021 - 11:17 OLTRE 6 MESI FA
bus atac ansa

Atac, a bordo dei bus di Roma con il controllore salirà anche una guardia giurata (foto Ansa)

Guardie giurate di supporti ai controllori. L’Atac, l’azienda che a Roma gestisce i bus e le metro, ha annunciato la loro presenza a bordo per così garantire più sicurezza durante i controlli dei taglianti.

Atac, guardie giurate accanto ai controllori a bordo dei bus

Le guardie giurate affiancheranno i verificatori in una prima fase sperimentale. L’azienda, in uan nota spiega: “Durante il servizio alcune squadre impegnate nella verifica dei titoli di viaggio saranno affiancate, in via sperimentale, da una GPG (Guardia Particolare Giurata)”.

“La decisione, già anticipata ai rappresentanti dei lavoratori, contribuirà a migliorare il livello generale della sicurezza sulle vetture. Allo scopo di informare tutti i cittadini e i clienti del trasporto pubblico di questa iniziativa, Atac lancerà una apposita campagna di comunicazione”.

Tratte interessate non ancora rese note

Al momento non sono state rese pubbliche né le tratte interessate, né i quadranti della sperimentazione. La decisione di aumentare la sicurezza a bordo venne presa già a partire dal 2017 a seguito di una serie di aggressioni subite dai verificatori. 

Ad essere coinvolta era stata in questo caso la Questura che aveva chiesto di predisporre la presenza di forze dell’ordine in borghese a bordo.

Era stato deciso di rinforzare (senza blindare) le cabine di guida e di mettere, a partire dal 2019, le telecamere di vigilanza a bordo. Inoltre tutti i mezzi sono dotati di allarme silenzioso collegato direttamente con la centrale operativa.