Baby gang: tenta di gettare coltello a serramanico, 14enne denunciato a Napoli

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 gennaio 2018 20:42 | Ultimo aggiornamento: 24 gennaio 2018 20:42
Baby gang, tenta di gettare coltellino: un denunciato a Napoli. Ha solo 14 anni

(Foto Ansa)

NAPOLI – Un ragazzino di 14 anni è stato denunciato a Napoli dopo essere stato sorpreso da una pattuglia della polizia mentre tentava di disfarsi di un coltello a serramanico. L’episodio si è verificato la sera di martedì 23 gennaio nel quartiere San Giovanni a Teduccio della città, pochi minuti dopo la mezzanotte.

Una pattuglia del commissariato San Giovanni Barra ha notato quattro ragazzini nei pressi del complesso edilizio denominato “Bronx”. I quattro, un 14enne e tre 15enni, hanno tentato di scappare ma sono stati inseguiti e bloccati dai poliziotti. Gli agenti hanno notato il 14enne mentre tentava di disfarsi del coltello a serramanico. L’arma è stata recuperata e sequestrato. Il ragazzino è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria con l’accusa di porto abusivo di armi.

I quattro minori sono stati riaffidati ai genitori.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other