Baby gang: tenta di gettare coltello a serramanico, 14enne denunciato a Napoli

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 gennaio 2018 20:42 | Ultimo aggiornamento: 24 gennaio 2018 20:42
Baby gang, tenta di gettare coltellino: un denunciato a Napoli. Ha solo 14 anni

(Foto Ansa)

NAPOLI – Un ragazzino di 14 anni è stato denunciato a Napoli dopo essere stato sorpreso da una pattuglia della polizia mentre tentava di disfarsi di un coltello a serramanico. L’episodio si è verificato la sera di martedì 23 gennaio nel quartiere San Giovanni a Teduccio della città, pochi minuti dopo la mezzanotte.

Una pattuglia del commissariato San Giovanni Barra ha notato quattro ragazzini nei pressi del complesso edilizio denominato “Bronx”. I quattro, un 14enne e tre 15enni, hanno tentato di scappare ma sono stati inseguiti e bloccati dai poliziotti. Gli agenti hanno notato il 14enne mentre tentava di disfarsi del coltello a serramanico. L’arma è stata recuperata e sequestrato. Il ragazzino è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria con l’accusa di porto abusivo di armi.

I quattro minori sono stati riaffidati ai genitori.