Belluno: Roberta Banzi con l’auto sommersa d’acqua si salva per un soffio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 ottobre 2014 13:03 | Ultimo aggiornamento: 16 ottobre 2014 13:06
Belluno: auto sommersa d'acqua, dottoressa si salva per un soffio

Belluno: auto sommersa d’acqua, dottoressa si salva per un soffio (foto d’archivio)

BELLUNO – Le piogge battenti, al Nord hanno creato disagi anche in zone lontane dal cuore dell’emergenza. In provincia di Belluno una dottoressa ha rischiato la vita a causa dell’acqua. La donna, Roberta Banzi di Santa Giustina, era in macchina intorno alle 20 quando si è accorta che l’acqua in strada aveva fermato la sua macchina:

“È una strada in salita – spiega la dottoressa Banzi al Gazzettino – lungi da me quindi dal pensare che fosse allagata. A un certo punto ho avvertito che l’auto non andava più, era buio e quando ho sentito l’acqua ho realizzato che la Toyota era sommersa”. In pochissimi secondi infatti l’abitacolo si era riempito di acqua, che in quella strada era circa a un metro di altezza. “Fortunatamente la porta si è aperta. Ero spaventatissima e sono scappata fuori con il cellulare in mano”.