Bergamo, imboscata a donna 60 anni: banditi in moto fermano l’auto e la derubano

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 Marzo 2015 13:31 | Ultimo aggiornamento: 13 Marzo 2015 13:31
Bergamo, imboscata a donna 60 anni: banditi in moto fermano l'auto e la derubano

Bergamo, imboscata a donna 60 anni: banditi in moto fermano l’auto e la derubano

BERGAMO – Stava rientrando a casa in auto dopo una serata con le amiche quando due banditi in moto le hanno teso un’imboscata. Vittima una donna di 60 anni, aggredita e derubata. E’ successo sabato 7 marzo intorno alle 21.30 sulla strada provinciale 129 che collega BrignanoVidalengo, in provincia di Bergamo.

Le hanno puntato contro un faro e la donna, alla guida di una Lancia Ypsilon, si è vista costretta ad arrestare la marcia. Uno dei due malviventi ha poi spalancato la portiera dell’auto dal lato guidatore e l’ha scaraventata fuori dall’auto prendendola per un braccio.

Le hanno preso la borsetta, con dentro 500 euro, carte di credito e documenti e pure la spesa fatta al supermercato prima di andare all’appuntamento con le amiche. Poi si sono dileguati. La donna fortunatamente non ha riportato ferite gravi: lividi e graffi al volto e alle braccia. La polizia di Treviglio è ora a caccia dei banditi.