Misilmeri. Intossicato da cannabis a 9 anni: uno spinello?

Pubblicato il 2 Luglio 2012 14:29 | Ultimo aggiornamento: 2 Luglio 2012 14:42

PALERMO – Un bambino di 9 anni e’ stato ricoverato in ospedale a Palermo in seguito ad un’ ”intossicazione da cannabinoidi”. Il piccolo potrebbe aver fumato uno spinello insieme ad alcuni ragazzi più grandi. Il bambino ha accusato i primi sintomi sabato 30 giugno. Dopo conati di vomito e mal di testa è stato trasportato da Misilmeri, in provincia di Palermo, a bordo su un’ambulanza del 118 all’ospedale del bambini. E’ tutt’ora ricoverato in osservazione e le sue condizioni sono migliorate.

Sono in corso indagini dei carabinieri per stabilire le modalita’ d’assunzione degli stupefacenti. Le indagini sono coordinate dalla procura ordinaria ed a quella dei minorenni.