Cagliari, perseguitava l’ex e la pedinava: arrestato 23enne per stalking

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 settembre 2014 18:33 | Ultimo aggiornamento: 15 settembre 2014 18:33
Cagliari, perseguitava l'ex e la pedinava: arrestato 23enne per stalking

Cagliari, perseguitava l’ex e la pedinava: arrestato 23enne per stalking

CAGLIARI – Ha chiamato il 113 dopo che si era accorta che un’auto la stava inseguendo. A bordo c’era il suo ex che, nonostante il divieto di avvicinarla, aveva continuato a perseguitarla. Dopo essersi accordata telefonicamente con gli agenti, la giovane ha accostato con la sua auto dinanzi a un negozio. Qui ad attenderla c’era una pattuglia che subito dopo ha fermato il suo pedinatore. E’ accaduto domenica notte in viale Poetto a Cagliari.

Gli agenti hanno identificato il giovane e lo hanno arrestato. Non era la prima volta che il suo ex la ossessionava: dopo che i due si erano lasciati, lui aveva continuato a tempestarla di messaggi sul cellulare e su Facebook. Per non parlare degli inseguimenti e appostamenti in tutti i luoghi da lei frequentati, per spiarla.

L’ammonimento del questore che gli aveva espressamente intimato di tenersi a debita distanza, non è bastato a fermarlo. E così M.C., 23 anni, di Guasila, è stato arrestato per stalking.