Campi Bisenzio: padre, madre e figlio morti in casa. Omicidio-suicidio?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 gennaio 2014 20:16 | Ultimo aggiornamento: 17 gennaio 2014 21:04
Campi Bisenzio: padre, madre e figlio morti in casa. Omicidio-suicidio?

Campi Bisenzio: padre, madre e figlio morti in casa. Omicidio-suicidio?

FIRENZE – Tre persone sono state trovate morte nella loro casa a S. Piero a Ponti, nel comune di Campi Bisenzio (Firenze). Si tratterebbe di padre, madre e figlio: il presidente della Banca di Credito Cooperativo Area Pratese, Lamberto Albuzzani, 67 anni, Maria Bellini, di 66 anni, e il loro figlio, Marco, di 23 anni. Vicino al corpo dell’uomo i carabinieri hanno trovato un fucile da caccia, regolarmente detenuto: non è escluso che abbia sparato ai familiari e poi si sia ucciso. 

A dare l’allarme sono stati i vicini, che hanno udito i colpi di arma da fuoco. Il cadavere dell’uomo sarebbe stato trovato vicino alla porta d’ingresso, mentre quelli delle altre due persone si trovano dentro l’abitazione.

Lamberto Albuzzani era indagato dalla Procura di Prato in un’inchiesta sulla gestione dell’istituto bancario. In base a quanto si apprende, i reati ipotizzati nell’inchiesta sarebbero ostacolo alla vigilanza, utilizzo di falsi strumenti finanziari e falso in bilancio. L’indagine è condotta dalla guardia di finanza. Accertamenti sono in corso anche da parte della Banca d’Italia.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other