Città Sant’Angelo, allarme pacchi bomba al casello autostradale: artificieri li fanno brillare

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 maggio 2019 1:06 | Ultimo aggiornamento: 25 maggio 2019 1:06
Città S. Angelo, allarme pacchi bomba: fatti brillare dagli artificieri

Città Sant’Angelo, allarme pacchi bomba al casello autostradale: artificieri li fanno brillare

PESCARA – Un allarme per due pacchi bomba è stato lanciato al sera del 24 maggio da Città Sant’Angelo, in provincia di Pescara. I pacchi sospetti sono stati trovati nel cortile di una palazzina, che è stata sgomberata, nella zona del casello autostradale. Gli artificieri li hanno fatti brillare.

Secondo quanto riferito dall’Ansa, sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e i carabinieri insieme agli artificieri per far brillare i due pacchi trovati nel cortile di una palazzina, composta da otto appartamenti. Nella stessa zona c’era già stata un’esplosione a novembre scorso. 

I pacchi sono stati fatti brillare ma al momento non è chiaro se erano realmente in grado di esplodere o meno. In tal senso sono in corso accertamenti. La zona è stata transennata e messa in sicurezza. Interdetta, inoltre, la circolazione veicolare e pedonale. A lanciare l’allarme al 112 è stato un residente. 

5 x 1000