Coronavirus, il bollettino del 12 marzo: 53.825 nuovi casi e 133 morti nelle ultime 24 ore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Marzo 2022 - 17:42 OLTRE 6 MESI FA
Coronavirus, il bollettino del 12 marzo: 53.825 nuovi casi e 133 morti nelle ultime 24 ore

Coronavirus, il bollettino del 12 marzo: 53.825 nuovi casi e 133 morti nelle ultime 24 ore (foto Ansa)

53.825 nuovi casi e 133 morti nelle ultime 24 ore. Questi i numeri del bollettino di oggi, sabato 12 marzo, sulla situazione della pandemia di coronavirus in Italia.

Tasso di positività al 12,7%

Sono 417.777 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Venerdì erano stati 425.638. Il tasso di positività è al 12,7%, praticamente stabile rispetto al 12,5% di venerdì. Sono invece 513 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 14 in meno rispetto a venerdì nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 40. I ricoverati nei reparti ordinari sono 8.234, ovvero 40 in meno rispetto a venerdì.

I numeri totali della pandemia

Sono 13.323.128 gli italiani contagiati dal Covid dall’inizio della pandemia, mentre i morti totali salgono a 156.782. I dimessi e i guariti sono 12.180.724, con un incremento di 45.393 rispetto a venerdì. Sono 985.622 le persone attualmente positive, con un aumento di 9.143 nelle ultime 24 ore.

L’annuncio del commissario Figliuolo: “Il 31 marzo passo la mano”

“Io il 31 comunque voglio passare la mano perché ho un incarico importante come comandante del Covi e mi voglio dedicare a quello. Penso di aver fatto la mia parte, ho visto cose belle e cose meno belle ma basta così. Sono un tecnico e voglio rimanere un tecnico”. Lo ha detto il commissario straordinario all’emergenza coronavirus e comandante del Covi, Francesco Paolo Figliuolo, nel corso della presentazione del libro scritto con Beppe Severgnini ‘Un italiano’, edito da Rizzoli, a ‘Libri Come’, all’Auditorium Parco della Musica di Roma.