Ebola, 13 in isolamento a Sassari: medici e parenti dell’infermiere malato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Maggio 2015 13:02 | Ultimo aggiornamento: 15 Maggio 2015 13:03
Ebola, 13 in isolamento a Sassari: medici e parenti dell'infermiere malato

Ebola, 13 in isolamento a Sassari: medici e parenti dell’infermiere malato

ROMA – Sono 13 le persone messe in isolamento a Sassari dopo il caso dell’infermiere di Emergency contagiato con l’Ebola e trasferito nei giorni scorsi dalla sua città, Sassari, a Roma. Sono i medici e i familiari stretti: madre e due sorelle, medici, operatori del 118 e tecnici di laboratorio della Asl di Sassari, tutte persone che si sono trovate a stretto contatto con l’infermiere una volta tornato dal Sierra Leone.

Le 13 persone non sono ricoverate in ospedale ma sono monitorate. L’infermiere, al momento, è in condizioni stazionarie all’ospedale Spallanzani, in isolamento. Ha lavorato nel Paese africano da febbraio fino ai primi di maggio.