Genova: alpino arresta ambulante. In venti circondano il militare e liberano l’arrestato

Pubblicato il 7 Giugno 2010 13:24 | Ultimo aggiornamento: 7 Giugno 2010 13:24

Una pattuglia degli alpini

Lo hanno circondato in venti. E con spinte e insulti hanno costretto un alpino a lasciare in libertà un venditore abusivo. È successo a Genova nella zona dell’Expò. Il militare ha fermato un extracomunitario, ma questo ha chiamato gli altri venditori della zona che hanno così circondato e colpito l’alpino. A nulla è servito gli intervento degli altri colleghi del militare che si trovavano nelle vicinanze. Dopo la colluttazione, un milanese di 33 anni senza fissa dimora è stato portato nella questura genovese ed è stato denunciato per favoreggiamento.

Qualche ora prima dell’aggressione, i carabinieri del capoluogo ligure hanno fatto sapere che nel centro storico cittadino sono state trovate 25 irregolarità. Le forze dell’ordine hanno emesso multe per 35.000 euro a diversi call center, negozi di abbigliamento, alimentari e ristoranti.