Genova. Uccide la moglie e tenta il suicidio: ignoti i motivi del gesto

Pubblicato il 8 Novembre 2011 9:53 | Ultimo aggiornamento: 8 Novembre 2011 11:20

GENOVA, 8 NOV – Uccide la moglie e poi tenta di togliersi la vita tagliandosi la gola. Delitto nella notte a Genova, in una abitazione di corso De Stefanis 5. L’uomo, ferito in modo grave, e’ stato portato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale San Martino. Non si conoscono, al momento, i motivi del gesto.

Aveva 74 anni Evelina Clonetti, la donna uccisa questa mattina a Genova dal marito, Fausto Voltolina, 77 anni. L’uomo e’ piantonato all’ospedale San Martino, che lo ha arrestato per omicidio. Le sue condizioni sono gravi, ma non e’ in pericolo di vita. Del caso si occupa la squadra mobile della Questura di Genova.