Gioielli rubati a Torino, trovati in vendita a Montecarlo

Pubblicato il 2 Dicembre 2011 13:53 | Ultimo aggiornamento: 2 Dicembre 2011 14:04

TORINO – Gioielli rubati in vendita a Montecarlo. La polizia di Torino ne ha recuperato un ingente quantitativo, pari a tre chili d’oro e a un valore commerciale di 300 mila euro. Un uomo di 29 anni, residente a San Maurizio Canavese (Torino), presunto autore di un furto ai danni di un gioielliere di Torino, e’ stato denunciato in stato di liberta’ per le ipotesi di reato di furto, simulazione di reato e falso.

Il pezzo piu’ pregiato della collezione e’ un bracciale di Cartier risalente agli anni ’40 e del valore di circa 40 mila euro. Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore Eugenia Ghi, proseguono per individuare altri responsabili dei furti e del traffico illecito.