Giugliano: rissa immigrati in centro accoglienza, 2 gravi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Agosto 2015 11:31 | Ultimo aggiornamento: 30 Agosto 2015 11:31
Giugliano: rissa tra immigrati in centro accoglienza, 2 gravi

Giugliano: rissa tra immigrati in centro accoglienza, 2 gravi

GIUGLIANO (NAPOLI)  – Sono ricoverati in gravi condizioni nell’ospedale La Schiana di Pozzuoli due immigrati che nella serata di sabato 29 agosto hanno partecipato alla rissa scoppiata all’interno di un centro di accoglienza lungo la statale domiziana, alla periferia di Giugliano (Napoli). Altri sei sono stati medicati e dimessi in ospedale. Due sono in stato di arresto.

Secondo i primi accertamenti la rissa è scoppiata per futili motivi all’interno della struttura e poi è proseguita lungo la strada statale con il blocco temporaneo della circolazione. Tempestivo l’intervento degli agenti di polizia del locale commissariato, coordinati dal primo dirigente Pasquale Trocino, che hanno scongiurato il peggio.

All’interno della struttura sono ospitati complessivamente 400 immigrati.