Incidente A21 a Cremona Nord direzione Brescia: 2 morti e 4 feriti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 luglio 2015 19:13 | Ultimo aggiornamento: 22 luglio 2015 19:13
Incidente A21 a Cremona Nord direzione Brescia: 2 morti e 4 feriti

Incidente A21 a Cremona Nord direzione Brescia: 2 morti e 4 feriti (foto Facebook)

CREMONA – Due morti e quattro feriti è il bilancio (purtroppo provvisorio) di un tamponamento a catena avvenuto oggi pomeriggio lungo l’autostrada A21, in prossimità del casello di Cremona Nord, in direzione Brescia. Sono rimasti coinvolti tre autotreni e due auto. A provocare l’incidente è stato un camion carico di sale che ha tamponato una Citroen C4, catapultandola contro un altro camion che a sua volta ha urtato un’autocisterna e poi un’auto.

Le vittime sono l’autista dell’autobotte che ha provocato il primo scontro e una donna che si trovava sulla Citroen. Le quattro persone ferite sono i conducenti degli altri due veicoli pesanti, un uomo che era a bordo della Citroen, trasportato in condizioni gravissime con l’elisoccorso all’ospedale maggiore di Cremona e una quarta persona.

Il camionista è morto nel rogo dell’autobotte che ha preso fuoco in seguito alla collisione. Dopo l’incidente è scattato l’allarme perché non si conosceva il contenuto delle autobotti. La circolazione in quel tratto della A21 è rimasta bloccata per parecchie ore.