Lavoro, i mestieri più ricercati: medici, informatici…purché specializzati

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Maggio 2015 18:58 | Ultimo aggiornamento: 25 Maggio 2015 18:58
Lavoro, i mestieri più ricercati: medici, informatici...purché specializzati

Lavoro, i mestieri più ricercati: medici, informatici…purché specializzati

ROMA – Macchinisti, segretarie (o segretari), e tecnici. Sono loro le categorie professionali più ricercate, ma si tratta di lavoratori specializzati, con esperienza e conoscenza. Manpower il 28% delle aziende in Italia ha difficoltà a reperire personale. E quali sono le figure più ricercate? Eccole, sintetizzate da Andrea Greco su Repubblica:

Una nuova entrata rispetto al 2014 sono i macchinisti “che coordinano e regolano i processi produttivi”, mentre salgono dal terzo al secondo posto le segretarie, gli assistenti di direzione, gli assistenti amministrativi e il personale di back office. Sul podio infine i tecnici specializzati, che presidiano il funzionamento delle attrezzature tecniche. Completano la top ten i medici (per “il ricambio generazionale e il progressivo invecchiamento della popolazione”).

Anche il settore informatica e telecomunicazioni cerca addetti, soprattutto programmatori delle start-up e sviluppatori di applicazioni per la comunicazione mobile. Altre professionalità sempre gettonate sono nell’ambito commerciale. Il turismo, infine, è un settore in crescita che offre diverse opportunità tra l’alberghiero e la ristorazione. “I posti di lavoro maggiormente disponibili sono quelli non facilmente sostituibili dalla tecnologia. – ha commentato Stefano Scabbio – Presidente Area Mediterranea di Manpower – Rispetto al passato, però le competenze richieste dalle aziende stanno diventando sempre più elevate. Per competere sul mercato del lavoro sarà necessario quindi quel giusto mix di conoscenze tecniche e competenze trasversali”.