Maltempo. Forti temporali, piogge e neve sull’Italia: il meteo del week end

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Novembre 2013 - 10:42 OLTRE 6 MESI FA
Maltempo. Forti temporali, piogge e neve sull'Italia: il meteo del week end

Maltempo. Forti temporali, piogge e neve sull’Italia: il meteo del week end (Foto LaPresse)

ROMA – Piogge, temporali e neve già a 500 metri di altezza sulle Alpi dalla mattina di venerdì 15 novembre. Il maltempo e l’inverno arrivano sull’Italia con la nuova perturbazione dal nord Atlantico il 15 novembre. Un week end di maltempo che peggiorerà da lunedì 18 novembre, con la formazione del ciclone Cleopatra nel Mediterraneo, secondo i dati meteo del sito IlMeteo.it.

La Protezione civile ha emesso una nuova allerta meteo per i forti temporali in arrivo su Veneto, Emilia-Romagna, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo e Sicilia, segnati da precipitazioni intense, fulmini e forti raffiche di vento. Burrasca in arrivo poi anche su Friuli Venezia Giulia, Lombardia e Piemonte, mentre a Venezia torna l’acqua alta.

La neve arriva già a 500 metri di quota sulle Alpi, mentre sulle Prealpi i fiocchi bianchi inizieranno a cadere dai 900 metri di altezza. Un intero week end segnato dal maltempo quello tra 15 e 17 novembre e dal freddo, con una breve tregua domenica e un peggioramento per lunedì 18 novembre portato dal ciclone mediterraneo Cleopatra, che dalla Sardegna si sosterà verso la penisola, con ulteriori violente piogge da martedì 19.

Venerdì 15 novembre.

Il vortice atlantico arriva sull’Italia, portando raffiche di vento: la Bora soffia sull’alto Adriatico e a Venezia è prevista acqua alta a 105 centimetri. Forti piogge arrivano su Veneto, Emilia e alto Piemonte, con neve a 900m sulle Alpi e 1300m sulle Prealpi.

Al centro temporali violenti sono previsti da Toscana e Umbria verso il Lazio e poi la Campania. Precipitazioni intense anche al sud, su Sicilia e Calabria, mentre il tempo migliora sulla Sardegna.

Sabato 16 novembre.

Le piogge intense persistono su Piemonte e Ponente Ligure, con neve prevista a partire da 1200 metri di quota. Nubifragi in arrivo al centro sud, dalla Basilicata sul versante ionico alla Calabria.

In serata si intensificano le piogge su Piemonte e Liguria, con temporali che raggiungono anche la Puglia e il maltempo si sposterà verso la Sardegna.

Domenica 17 novembre.

Breve tregua dal maltempo in arrivo sulla penisola. Persistono le piogge tra Piemonte e Liguria e sulle regioni dell’Adriatico. Forti piogge in arrivo sulla Sardegna, mentre nuvole e sole si alternano nel resto dell’Italia.

Lunedì 18 novembre.

Arriva sull’Italia il ciclone mediterraneo Cleopatra, che porta forti temporali e piogge sulla Sardegna e sulla penisola. Previsti nubifragi e temporali, mentre la neve arriverà a partire dai 1000 metri di quota in Piemonte.

Piogge diffuse poi nella notte sulle coste tirreniche del Lazio e della Campania, con nubifragi anche in Calabria e Puglia.