Maltempo. Pioggia e neve su tutta Italia, temperature giù: torna il freddo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 febbraio 2014 19:55 | Ultimo aggiornamento: 28 febbraio 2014 19:55
Maltempo. Pioggia e neve su tutta Italia, temperature giù: torna il freddo

Maltempo. Pioggia e neve su tutta Italia, temperature giù: torna il freddo

ROMA – Pioggia, neve e temperature in calo su tutta l’Italia nel primo week end di 1° e 2 marzo. Una nuova perturbazione è arrivata sull’Italia e il week end in arrivo sarà all’insegna della pioggia al centro sud, neve anche sui bassi rilievi al Nord e un deciso e repentino calo della temperatura un po’ ovunque secondo il centro Epson-meteo.

 

Il meteorologo Rino Cutuli spiega:

“L’intensa perturbazione atlantica investirà tutta l’Italia nel corso delle prossime 24-36 ore. L’aria fredda nord atlantica che la accompagna darà vita ad un vortice di bassa pressione, che nelle ore centrali di sabato sarà centrato tra il Mar ligure e la Toscana e che determinerà tempo anche molto perturbato. Il suo lento spostamento verso sudest nel corso di domenica manterrà l’atmosfera ancora molto instabile”.

Un temporaneo miglioramento è atteso tra la fine di domenica e le prime ore di lunedì, aggiunge Cutuli:

“Prima dell’arrivo di un’altra perturbazione nord atlantica associata ad aria fredda, con tempo molto dinamico e movimentato fino a mercoledì o giovedì”.

Da giovedì e per i giorni seguenti

“i modelli sembrano confermare una rimonta dell’alta pressione che porterà un sensibile rialzo delle temperature e un periodo più stabile e mite”.

Sabato 1° marzo.

Il tempo sarà nuvoloso con precipitazioni diffuse al nord e neve sulle Alpi a partire dai 300 metri di quota a ovest e dai 600 metri di quota a est. Acqua alta a Venezia e temperature massime tra i 3-5°C al nord ovest e tra i 10 e 13°C al nord est.

Nubi e pioggia anche al centro, con temporali in particolare sulle regioni tirreniche Toscana e Lazio e sulla Sardegna. La neve sugli Appennini è prevista da quota 700 metri. Anche qui temperature massime in calo. Temporali e piogge diffuse anche al sud, soprattutto su Campania e Sicilia.

Domenica 2 marzo.

Ancora nubi e piogge deboli, ma il tempo inizia a migliorare con i primi spiragli di sole e le schiarite in arrivo dalla prima mattinata. Deboli nevicate e temperature in aumento al nord.

Al centro rimangono le nubi e precipitazioni, ma con fenomeni meno intensi. Le piogge infatti si spostano al sud, sulle coste calabresi dove rimangono precipitazioni deboli e diffuse con schiarite a partire dalla serata.